Dormire bene in vacanza: alcuni piccoli consigli

Dormire bene in vacanza: alcuni piccoli consigli

Dolce Dormire si impegna da sempre per garantire il massimo relax e comfort del sonno di tutti i giorni. Una rete di qualità, un materasso adatto alle nostre necessità, un guanciale ergonomicamente corretto ed un letto realizzato con i migliori materiali sono essenziali per ottenere un perfetto sonno da sogno.

Tuttavia esistono periodi dell’anno in cui non si dorme per molti giorni nel proprio letto: le vacanze. Spesso in molti lamentano la mancanza di sonno durante il periodo delle ferie perché l’albergo di turno non aveva un letto a noi congeniale; di conseguenza un periodo utile a rilassarci può tramutarsi in un incubo prolungato. Come fare per dormire bene in vacanza? Ecco alcuni piccoli consigli.

  • Sì alla positività, no allo stress. In vacanza la parola d’ordine è relax quindi è imperativo coricarsi senza alcuno stress; se l’ansia vi perseguita anche prima di dormire, un buon consiglio è quello di proporsi 5 cose da fare nella giornata successiva e al vostro risveglio nel mattino successivo, toglietene una. Vi farà pensare di aver guadagnato più tempo per rilassarvi e di non avere troppe incombenze.

 

  • Un piccolo spuntino prima di dormire. Prima di coricarti bevi un bicchiere di latte caldo con il miele e consuma 3-4 bacche di goji, aiutano e favoriscono il rilassamento. Per rimedi più “strong” puoi ricorrere alla melatonina.

 

  • Scegli la camera idonea alle tue esigenze. Al momento della prenotazione, se puoi, opta per la camera più distante dai centri di divertimento e zone caotiche o da fonti di rumori quali dispenser di bibite e ghiaccio. Meglio pagare un pochino di più e garantirsi un sonno ottimale per tutto il periodo delle vacanze. Un suggerimento? Nel dubbio, chiedi camere ai piani più alti.

 

  • Porta il tuo cuscino. In valigia tieni spazio per il tuo guanciale se hai particolari esigenze (molto alto, molto basso o simili), i dolori cervicali sono i peggiori da superare nel breve tempo. Se proprio in valigia non ci sta, puoi prima chiedere all’albergo nel quale pernotterai di quali guanciali dispongono e se nel caso possono procurarsene uno più idoneo alle tue esigenze.

 

  • Attenzione agli insetti. In valigia porta il necessario anti insetti se vai in una località in cui questi abbondano, in camera potresti non trovare le preziose zanzariere per proteggerti durante la notte.

 

  • Abituati al silenzio prima di coricarti. La serata in discoteca si è protratta per le lunghe e non vedi l’ora di sprofondare nel letto? Aspetta un’oretta prima e rimani un’oretta circa in un luogo silenzioso per decomprimere le orecchie dal fastidioso “ronzio”.

 

  • Rilassarsi ma con moderazione. Rinuncia ai pisolini pomeridiani, anche se la sdraio chiama a rapporto. Lunghi sonnellini possono deregolamentare il tuo ritmo biologico del sonno e quindi tenerti sveglio molte ore durante la notte.

 

  • Niente sbalzi termici. Regola la temperatura della stanza ricreando l’ambiente della tua camera di casa, sbalzi troppo forti potrebbero disturbarti durante il sonno.

 

  • Vacanza in compagnia. Dormirai in stanza o in tenda con più persone? Chiedi preventivamente le abitudini notturne di ognuno, qualcuno potrebbe russare o parlare durante il sonno, in modo da poter correre ai ripari in anticipo con eventuali tappini per le orecchie.

Relax in vacanza come a casa?

Contatta il nostro staff per qualsiasi informazione

Scrivici a info@dolcedormiregenova.com oppure chiamaci al numero 010.8445496

Compila il form e richiedi informazioni








Inviando il form dichiaro di aver preso visione ed accettato il trattamento dei dati personali secondo l'Informativa Privacy






[adgroupid adwords_adgroupid]
[device adwords_device]
[feeditemid adwords_feeditemid]
[matchtype adwords_matchtype]
[keyword adwords_keyword]
[adposition adwords_adposition]
[creative adwords_creative]
[vtclock adwords_time]
[vturl adwords_url]